domenica 20 agosto 2017

Stress da rientro vacanze

Semplici regole per superare lo stress da rientro vacanze

TAGS: Depressione, Stress, Ansia

Quando parliamo di stress da rientro non ci si riferisce ad una vera e propria patologia ma di un senso di malessere, spossatezza e depressione che si manifesta dopo un periodo di relax e meritato riposo.

Cos’è lo stress da rientro?

Lo stress è uno stato di tensione mentale e fisica che può manifestarsi nel momento in cui il nostro organismo tenta di adattarsi ad un cambiamento. L'uomo segue dei cicli: rilassamento, stato di allarme, tensione e reazione alla situazione di allarme.

Quali sono i fattori che portano stress e i suoi sintomi?

I fattori stressanti fanno parte della vita quotidiana dell'individuo (il lavoro, il traffico, i problemi in famiglia, i problemi con i figli, preoccupazione, studio etc.) e in momenti particolari della vita sottopongono il nostro organismo ad una fatica sia fisica che mentale che si traduce in ansia e malessere generale.

I sintomi dello stress da rientro sono principalmente stanchezza, nervosismo, insonnia, emicranie e leggera depressione. Ci sentiamo stanchi e incapaci di mantenere la concentrazione. Non siamo pronti a tornare ad affrontare compiti e responsabilità della vita quotidiana.

Alcune semplice regole per evitare lo stress da rientro dopo le vacanze

  • Tornare alla quotidianità con ottimismo: pensare che si è tornati ricaricati da una vacanza rigenerante e che siamo pronti a tornare alla nostra quotidianità. Vedere il rientro come un’occasione per ritrovare le proprie abitudini e per cominciare a scegliere strategie diverse per affrontare i problemi e sentirsi padroni della propria vita;
  • Abituarsi agli impegni con gradualità: Non tutte le cose che ci si sente di dover fare sono così urgenti! è inutile e controproducente dilatare il nostro tempo riempirsi la giornata di impegni e cose da fare. È opportuno porsi obiettivi raggiungibili e con i nostri tempi. Tenere un paio di giorni prima di rientrare al lavoro e darsi il tempo necessario per sistemare valigie, casa.
  • Dormire bene e il necessario: cercare di non passare dalle 8/10 ore di sonno della vacanza alle 6/7 de rientro. Possiamo aiutarci a rilassarci prima di andare a dormire con un bagno caldo oppure con una tisana.
  • Seguire una corretta alimentazione e fare movimento. L’attività fisica aiuta a diminuire lo stress e aiuta a riposare meglio la notte
  • Tornare a scuola con gradualità: anche i bambini hanno bisogno di rientrare alle loro attività con gradualità. Se possibile non rientrare dalle vacanze il giorno prima dell’inizio delle scuole.
  • Concedersi il finesettimana di relax: finche il tempo lo consente, dedicare il fine settimana al relax e alla famiglia per ricaricarsi al meglio per la settimana entrante.

HAI BISOGNO DI MAGGIORI INFORMAZIONI O VUOI FISSARE UN APPUNTAMENTO?