venerdì 10 maggio 2019

STOP AI SENSI DI COLPA

LIBERARSI DAI SENSI DI COLPA E SENTIRSI BENE

TAGS: Benessere, Ansia, Autostima, Stress, Comunicazione, Crescita personale, Psicoterapia, Paura

Il senso di colpa arriva, improvvisamente senza preavviso. Ci fa sentire inadeguati, provoca dolore e ci impedisce di godere appieno della vita. Chi lo prova sente di aver fatto del male a qualcuno o di aver commesso un grave errore. Se il senso di colpa comincia a far parte costantemente della vita può sicuramente compromettere la serenità alla persona che lo prova e a volte sfociare in depressione. Ma attenzione, non tutti i sensi di colpa sono sbagliati! Alcuni sono“sani” e son quelli che affiorano in conseguenza a qualcosa di realmente accaduto, in conseguenza di un errore certo. I sensi di colpa sono d’aiuto anche per rispettare le regole e non far male ad altri. Diventa invece problematico se il senso di colpa scaturisce quando non esiste nessun errore oggettivo che possa spiegarlo e allora le persone che lo provano si sentono partecipi di un avvenimento non direttamente legato alla loro scelta.

SENSO DI COLPA E VERGOGNA

Capita di confondere il senso di colpa con la vergogna ma sono due cose completamente diverse.
Se cerchiamo una definizione di entrambe troveremo che il senso di colpa “è un sentimento umano inteso come il risultato di un'azione o di un'omissione che identifica chi è colpevole, reale o presunto, di trasgressioni a regole morali, religiose o giuridiche, si manifesta a chi lo prova come una riprovazione verso sé stessi”. Diversamente per vergogna si intende “'un’emozione che accompagna l'auto-valutazione di un fallimento globale nel rispetto delle regole, scopi o modelli di condotta condivisi con gli altri; da una parte è un'emozione negativa che coinvolge l'intero individuo rispetto alla propria inadeguatezza, dall'altra è il rendersi conto di aver fatto qualcosa per cui possiamo essere considerati dagli altri in maniera totalmente opposta rispetto a quello che avremmo desiderato”.

Dunque senso di colpa e vergogna non sono la stessa cosa!
La vergogna è un’emozione legata ad esempio allo sguardo degli altri, al sentirsi inferiori e ci fa sentire non all’altezza delle persone che ci circondano. Il senso di colpa invece è relativo allo stato d’animo che si prova di fronte ad un evento che s’immagina di aver compiuto in modo errato, o di aver fatto un torto a qualcuno oppure che una determinata decisione sicuramente arrecherà dispiacere alle persone a cui vogliamo bene.

COME LIBERARSI DAI SENSI DI COLPA!

“Poiché tutto è un riflesso della nostra mente, tutto può essere cambiato dalla nostra mente” - Buddha
Puoi liberarti dai sensi di colpa seguendo i successivi tre passi che ti propongo:

  • Osservazione / riflessione - poniti come osservatrice dei fatti che realmente sono accaduti e mettiti nella condizione di riflettere come punto di partenza e arrivare alla giusta consapevolezza che alcuni avvenimenti non dipendono realmente da te.
  • No al controllo - la felicità non dipende da fattori esterni. La felicità delle persone non dipende dalle azioni che le circondano e nemmeno dagli altri. La tua felicità dipende solo da te!
  • Attenzione a non giudicarti - accetta le situazioni per come si presentano, per come sono. Smetti di giudicare te stesso.


HAI BISOGNO DI MAGGIORI INFORMAZIONI O VUOI FISSARE UN APPUNTAMENTO?