mercoledì 01 aprile 2020

COME GESTIRE GLI ADOLESCENTI AI TEMPI DEL CORONOVIRUS

SPUNTI E STRATEGIE DA UTILIZZARE CON GLI ADOLESCENTI AI TEMPI DEL COVID-19

TAGS: Ansia, Giovani, Crescita personale, Disagio adolescenziale, Benessere, Genitori, Rabbia, Comunicazione, Figli

Il periodo di emergenza che stiamo affrontando non è facile per nessuno e nemmeno per gli adolescenti. Ai tempi normali, la domanda più frequente che mi viene posta è "come faccio a gestirlo/a?" oppure "come faccio a trattenerlo/a?". Gli adolescenti sono "difficili" da educare e gestire quotidianamente, figuriamoci in questo contesto di particolare emergenza! Ogni adolescente è diverso dall'altro ma credo che la miglior stategia che accumuna tutti in questi tempi sia:

  1. DIALOGO
  2. ASCOLTO
  3. ATTENZIONE

Corretta comunicazione, ma non solo: i comportamenti da seguire

Generalmente l'adolescente si sente invincibile, nulla può sconfiggerlo. È pieno di forze ed energia e, proprio per questo, non si sende conto dei rischi di questo periodo. Una corretta informazione e comunicazione ponendo l'attenzione sui rischi e problematiche del momento diventa essenziale. 

Visto che passerete più tempo vicini cercate di fare delle cose insieme, di costruire un buon dialogo e conoscere meglio le abitudini dei vostri figli

Stando a casa è quindi possibile passare più tempo con loro. Ma se la tensione sale, come bisogna comportarsi? È possibile che gli animi si scaldino, ma è importante non arrivare ad avere una forte discussione che potrebbe trasformarsi in un altrettanto forte litigio. Allontanevi per un momento, anche in stanze diverse, e cercate di evitare lo scontro per quanto possibile.


HAI BISOGNO DI MAGGIORI INFORMAZIONI O VUOI FISSARE UN APPUNTAMENTO?